Scegli la tua nazione

 

È utile coinvolgere da subito l’intera famiglia

I bambini più piccoli in età scolare potrebbero essere comprensibilmente riluttanti a lasciare gli amici e l’ambiente di casa per andare a vivere in un altro paese. Aiutateli a capire perché avete preso questa decisione e come migliorerà la vostra vita. Coinvolgeteli nell’organizzazione e consultateli quando prendete piccole decisioni.

Mostrate loro fotografie e informazioni sul paese di destinazione e in particolare sulle attività ricreative o sportive disponibili per i bambini della loro età: l’entusiasmo non potrà che crescere se capiranno che ci sarà da divertirsi.

I bambini più grandi e gli adolescenti potrebbero essere incuriositi e fare una ricerca autonoma online per scoprire di più sul paese di destinazione e le abitudini locali. Rassicurateli che non perderanno i vecchi amici e che, grazie a email, social network e video chat, mantenere i contatti sarà facile e divertente.

Un’avventura da affrontare uniti

Incoraggiate i bambini a fare domande e a condividere le loro paure: non sentirsi soli ad affrontare dubbi e incertezze può essere di grande aiuto. Fate capire loro che anche voi avete qualche timore e non sapete bene come andranno le cose, ma che comunque sarete uniti per vivere insieme una grande avventura.

Servitevi delle numerose risorse disponibili online per trovare la scuola più adatta alle esigenze dei vostri figli e informatevi sui documenti necessari per l’iscrizione, in modo che i bambini possano cominciare la scuola nel migliore dei modi e senza restare indietro.

Considerate fattori come la lingua, l’adattamento culturale e le dimensioni delle classi: se i bambini sono abituati a frequentare una scuola piccola, potrebbero reagire con ansia in una scuola straniera frequentata da migliaia di studenti. In molti paesi si trovano scuole internazionali che offrono istruzione in più lingue. Noi di Crown possiamo indicarvi risorse utili e affidabili che vi aiutino a operare la scelta migliore per la vostra famiglia.

Permettete ai bambini di portare con sé i gli oggetti e i giochi preferiti e tenetene uno a portata di mano durante il viaggio. Date loro tempo e modo di abituarsi al nuovo ambiente e attenuate l’impatto del cambiamento posizionando oggetti familiari nella loro stanza e in giro per la casa. Portateli con voi durante le passeggiate alla scoperta della nuova città. Se è possibile, presentatevi all’insegnante prima dell’inizio della scuola: il bambino si sentirà più a suo agio.

 

Noi di Crown seguiamo da decenni le famiglie che si trasferiscono all’estero e conosciamo bene tutte le sfide e le difficoltà che possono presentarsi. Scarica la nostra guida gratuita Consigli per trasferirsi con i bambini o leggi i nostri articoli sul blog relativi al trasferimento con i bambini:

 

Preventivo gratuito per un trasloco

Il primo passo di una
nuova, entusiasmante
avventura

  • La tua richiesta verrà elaborata da un consulente
  • Tempo medio per il completamento: 1 minuto
  • Crown ha sedi dislocate in oltre 200 località in tutto il mondo
Grazie per aver reso il nostro trasloco in America più facile.;